San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Acquistavano prodotti informatici con carte clonate: arrestati

Il luogotenente Pio MarinoSAN NICOLA LA STRADA. I carabinieri della stazione di San Nicola la Strada, diretti dal Luogotenente Pio Marino, nel pomeriggio di martedì hanno arrestato in flagranza di reato due pregiudicati napoletani mentre erano intenti ad acquistare materiale elettronico presso il noto negozio “Omnia Media” di Marino Ricciardi.

I due, già noti alle forze dell’ordine, sono il quarantaseienne Antonio Sarnataro, nato a Napoli ma residente a Mondragone, e il trentaseienne Gaetano Della Monica, anch’egli nativo della città di Napoli e residente a Castel Volturno. I due, con un accorto stratagemma, sono riusciti a venire in possesso dei dati di alcune carte di credito di ignari cittadini e con questi dati nascosti nel chip hanno creato schede clonate e con queste, successivamente, sono andati ad acquistare materiale informatico, cellulari ed altro, presso il negozio “Omnia Media”, sito in Largo Rotonda. Le indagini sono scattate quando gli ignari possessori delle vere carte di credito si sono visti addebitare grosse cifre per materiale mai acquistato. Sono scattate le denunce ai Carabinieri, i quali con un paziente e certosino lavoro, sono pian piano riusciti a risalire ai due delinquenti. Messisi oramai sulle loro tracce, gli uomini del Luogotenente Marino (quest’ultimo ha attivamente partecipato alle indagini ed all’arresto) hanno pedinato i due e martedì per loro sono scattate le manette quando si sono recati di nuovo nel negozio di informatica per acquistare altro materiale per diverse centinaia di euro. I malviventi sono stati portati presso la caserma dell’Arma in via Milano dove sono state espletate le formalità di rito, dopodichè, a bordo di due gazzelle dei Carabinieri, Sarnataro e Della Monica sono stati accompagnati nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Il Luogotenente Marino, nato a Lucera (Foggia) l’11 gennaio 1962, ha assunto il comando della stazione di San Nicola La Strada il 22 settembre del 2007. Prima di prendere possesso della Caserma ha prestato servizio presso la 1^ Sezione (omicidi e criminalità organizzata) del Nucleo Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Caserta, agli ordini del colonnello Carmelo Burgio, sotto la cui guida il Comando casertano ha avuto un’impennata negli arresti eccellenti e nella diminuzione dei reati. Nel corso di un anno sono state numerose le azioni operate dal Luogotenente che nella sua lunga carriera (sono trentanove gli anni di servizio prestato) ha ricoperto incarichi di prestigio e molto delicati (come nel Ros) dando la caccia a numerosi camorristi di Napoli e Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico