San Marcellino

Deteneva illegalmente pistola e cartucce: arrestato

poliziaSAN MARCELLINO. Continuano senza sosta le attività di prevenzione da parte degli agenti del commissariato di Aversa, agli ordini del dirigente Antonio Sferragatta.

Quando i poliziotti si sono recati presso la sua abitazione di San Marcellino, alla ricerca di armi detenute illecitamente, R.C., 38 anni, originario di Villaricca, ma residente nel comune dell’agro aversano, stretto congiunto di un noto pregiudicato, ha tentato di disfarsi di una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa e 38 cartucce dello stesso calibro. Ma i poliziotti lo hanno notato ed arrestato con l’accusa di detenzione e ricettazione di arma da fuoco.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico