San Marcellino

A San Marcellino terza giornata del Trofeo “Pechino 2008”

Gli atleti sammarcellinesi al Trofeo PechinoSAN MARCELLINO. Ci sono voluti i fari di servizio, di recente installati sul Campo Comunale, per dare la possibilità alla Terza Giornata del Trofeo “Pechino 2008” di atletica leggera, di concludersi con gran soddisfazione di tutti i partecipanti.

La manifestazione organizzata dal Comitato Provinciale della FederAtletica, è stata la penultima prova su pista di una stagione ormai infinita che si chiuderà sabato mattina prossimo, al Campo Comunale di Villa Literno. Tanti i partecipanti tra cui ha brillato la partecipazione corale della Scuola Media “da Vinci” di San Marcellino, ormai uno dei motori dell’atletica provinciale giovanile. Proprio dai sanmarcellinesi sono arrivati alcuni risultati di grossa portata. Miglior risultato tecnico dell’intera manifestazione quello ottenuto da Antonio Laudante, per il gigante di casa dal getto del peso è arrivato un 14,22 da ben 835 punti, alle sue spalle ancora un “Indigeno” di tratta di Ivan Slyvco, campioncino locale che ha vinto i 1000 metri con la bella prestazione cronometrica di 2.57.1 , ottenendo così in risultato tabellare di ben 833 punti, solo due punti in meno dell’amico Laudante.Vicinissimo agli 800 punti Luca Fabozzi (Atletica Villa Literno) che nel getto del peso ragazzi è arrivato a 796 punti, mentre oltre la fettuccia dei 700 punti sono andati anche Nicola Palmiero sempre di San Marcellino (1000 metri nel tempo record di 3.06.2 e 733 punti), Luigi della Corte (Villa Literno) che nell’alto è salito a 1,51 con 758 punti e un altro sanmarcellinese Ciro Sicuro che sempre nel peso ragazzi è approdato a 12,97 che regalano 740 punti. Dalla prova dei 1000 metri da segnalare anche i personali per Luigi Conte (3.10.7 e 672 punti) e Antonio Dello Iacono (3.17.9). L’appuntamento per tutti ora resta quello di Villa Literno dove si chiuderà il Trofeo “Pechino 2008” con la stesura di classifiche e la proclamazione dei vincitori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico