San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Operaio 21enne muore schiacciato dalle lastre di marmo

carabinieriSAN FELICE A CANCELLO. Un operaio romeno di 21 anni, Costache Dan Cristian, dipendente con regolare contratto di assunzione presso una fabbrica di lavorazione del marmo in via Polvica a San Felice a Cancello è l’ennesima vittima di un incidente sul lavoro.

Il giovane si trovava sotto la gru quando improvvisamente la corda che teneva legati i marmi si è spezzata. Immediati i soccorsi ed il trasporto in ospedale, dove purtroppo il 21enne è mortopoco dopo il ricovero. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Maddaloni e di San Felice a Cancello che stanno svolgendo gli accertamenti del caso per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Afragola, pizzo sulla raccolta rifiuti: 5 arresti nel clan Moccia - https://t.co/bzJZpqOelW

Mafia nell'Agrigentino: nuovo arresto per Leo Sutera, boss di Sambuca - https://t.co/de6ilPLpIx

Condividi con un amico