Maddaloni - Valle di Maddaloni

La Pro Loco Maddaloni al ‘Centro Campania”

La Pro Loco di Maddaloni al ‘Centro Campania’MADDALONI. Continua all’interno del Centro Commerciale Campania di Marcianise, l’attività del consorzio delle Pro Loco dei siti borbonici e monti Tifatini.

In questo week end (fino domenica 12) tocca alla Pro loco di Maddaloni presentare al pubblico, con un stand espositivo, le bellezze storiche, artistiche e culturali della città, insieme ai prodotti tipici ed artigianali che ne caratterizzano la località. È un’iniziativa di grande interesse che si propone di promuovere la città in un luogo frequentato da tante persone che vi si recano essenzialmente per fare shopping. Va sottolineato che, lo stand rappresentativo della città calatina, è stato realizzato ponendo in evidenza le potenzialità culturali che la città offre, infatti numerose sono le chiese custodi di opere d’arte, espressioni di produzioni artistiche locali e non. Va inoltre sottolineata l’importanza dei due musei, il Civico, custode di pregevoli opere d’arte, e l’archeologico, depositario dell’archeologia calatina.

La Pro Loco di Maddaloni al ‘Centro Campania’Lo stand della Pro Loco è stato pensato anche per evidenziare la ricca tradizione espressa attraverso i prodotti tipici di un tempo, come il casatiello, dolce tipico maddalonese, o i susamielli, tipici dolci dal gusto agrodolce. Di notevole interesse è anche la ricca tradizione dei lavori artigianali, in special modo quello del presepe e della sedia impagliata. Dunque uno stand corale per presentare la città come luogo da poter visitare come una vera e propria città turistica.

Tale iniziativa è inclusa all’interno del protocollo d’intesa, realizzato tra il Consorzio delle 10 Pro Loco dei Siti Borboni e Monti Tifatini, di cui Maddaloni è capofila, e rappresenta la reggenza attraverso le veci del presidente Gaetano Giglio, e il Centro Commerciale Campania, che si propone lo scopo di valorizzare e presentare il territorio e le sue bellezze monumentali, storiche ed artistiche, al maggior numero di persone.

Iniziativa questa ormai già collaudata, in quanto le pro loco di Castel Morrone, Casagiove, Casali del Carolino, Marcianise e Borgo Vaccheria, hanno già esposto le loro peculiarità. Il calendario di attività prosegue fino al 22 novembre con l’associazione “A. Barchetta”, e poi le Pro Loco di Real Sito San Leucio, San Nicola la Strada, Caserta e Bellona. Iniziativa che sta suscitando l’interesse del vasto pubblico portando a compimento l’obiettivo posto dal protocollo stesso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico