Italia

Veltroni: “Il 15 novembre a Casal di Principe per la Legalità”

Walter Veltroni CASAL DI PRINCIPE. Il segretario del Pd Walter Veltroni ha annunciato che il prossimo 15 novembre, a Casal di Principe, sarà organizzata una grande manifestazione popolare per la Legalità.

Un’iniziativa nata anche alla luce delle rivelazioni di un pentito dei Casalesi, Carmine Schiavone, il quale ha riferito del piano che il clan ha in serbo per uccidere lo scrittore Roberto Saviano, autore di “Gomorra”. “Né Saviano, né le tante persone che lavorano onestamente e difendono la legalità si devono sentire sole”, ha detto Veltroni, intervistato dalla nuova emittente televisiva del partito, “You dem”. “Torneremo lì – ha aggiunto – per dire che c’è una forza politica che crede in quei valori, che li vuole difendere e vuole sfidare la camorra, la ‘Ndrangheta e la mafia. Molti giornalisti che fanno il loro lavoro rischiano e questo non è accettabile in un paese civile e democratico come l’Italia”.

Intanto, il vicecapo della Polizia, Nicola Cavaliere, ritiene che Saviano “va difeso” anche perché non si tratta della prima minaccia nei confronti dello scrittore.

Ma non rischia solo Saviano, come afferma il pm della Dda di Napoli Marco Del Gaudio: “Il clima è quello che è, ci sta anche che venga colpito un simbolo come Saviano, ma è una notizia come ne arrivano tante altre, anche su altri soggetti. Qui non rischia solo Saviano: ci arrivano notizie molto più concrete ad esempio su marescialli dei carabinieri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico