Italia

Roma, uccise un uomo e lo fece a pezzi: arrestato 36enne

 ROMA. Un cuoco 36enne, Ottavio Cusella, è stato arrestato stamattina dai carabinieri di Roma perché accusato di aver ucciso un uomo lo scorso agosto a Barcellona.

Da quanto si è appreso, Cusella avrebbe agito al culmine di un violento diverbio, uccidendo a coltellate Jorge Davide Olivera, poi lo avrebbe fatto a pezzi e ne avrebbe gettato i resti in due cassonetti. Subito dopo l’efferato delitto, la polizia catalana aveva emesso un mandato di cattura internazionale. Ora l’uomo è stato trasferito nel carcere romano di Regina Coeli, in attesa di essere estradato in Spagna per il giudizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico