Italia

Roma, incendio doloso nel quartiere Cinecittà

incendio a Cinecittà (Corriere.it)ROMA. Un incendio doloso, questa notte, ha investito il quartiere romano di Cinecittà, in un parcheggio condominiale di via Libero Leonardi.

Erano circa le 2.30, quasi tutti i condomini del complesso residenziale, in cui vivono circa 160 famiglie, stavano dormendo quando d’improvviso il boato della prima auto che, parcheggiata davanti ad un ingresso di una scala, è scoppiata. Il fuoco si è poi diramato per 250 metri coinvolgendo 83 mezzi parcheggiati nel garage: 39 auto e 17 motorini sono andati completamente distrutti mentre 24 macchine e 3 ciclomotori sono rimasti danneggiati. L’incendio ha devastato anche i fili elettrici e le tubature del gas e dell’acqua, propagandosi anche ai balconi dei primi piani. Alcuni testimoni oculari hanno testimoniato di aver visto un gruppo di ragazzi, probabilmente tre, di età apparente di circa 25 anni, mentre scappavano, allontanandosi dalle fiamme, gridando: “Bastardi, vi uccidiamo tutti”. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con sei autoambulanze e un’automedica per soccorrere gli abitanti del condominio. Molte le persone intossicate e trasportati in ospedale, tra cui anche molti diversamente abili. Tre sono stati ricoverati in codice giallo, nove in codice verde, altre venti persone sono stati medicati sul posto dal personale del 118. Dal sopralluogo effettuato dagli agenti del commissariato ‘Romanina’ è emerso che l’incendio è di natura dolosa. Inoltre gli agenti hanno affermato che all’interno del garage doveè scoppiato l’incendioè stata versata “una grossa quantità di liquido infiammabile per tutta la lunghezza dell’immobile, circa 120 metri, in modo da causare l’incendio di tutti i veicoli lì parcheggiati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico