Italia

Pedofilia on line: arrestate tre persone

polizia postaleREGGIO CALABRIA. Vasta operazione anti pedofilia della polizia postale di Reggio Calabria che ha arrestato tre persone a seguito di 8 perquisizioni domiciliari eseguite in diverse regioni d’Italia.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 30 computer, diversi hard disk esterni, pen-drive e centinaia di dvd con ingente quantità di materiale pedo-pornografico. In Lombardia è stata perquisita l’abitazione di un incensurato di 40 anni, sposato con figli minori, al quale viene contestato il reato più grave, quello di induzione alla prostituzione di minori. Per lui l’ accusa è di avere inserito on line messaggi rivolti a minorenni al fine di organizzare incontri di natura sessuale a fronte di corresponsione di denaro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico