Italia

Parma, bombe contro la caserma dei vigili: fermati in tre

polizia municipalePARMA. Sono stati identificati i presunti responsabili del lancio delle due bombe carta fatte esplodere lunedì di fronte alla sede della polizia municipale di Parma.

La polizia di Verona ha fermato una ragazza genovese di 24 anni, una di Abano Terme (Padova) di 20 e un giovane catanese di 29 anni, tutti vicini all’area anarco-insurrezionalista. Due di costoro, in particolare, sono ritenuti responsabili di aver perpetrato atti di violenza contro Istituzioni e Forze dell’Ordine. Le indagini, svolte in collaborazione con la Digos di altre citta’ e coordinate dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione (ex Ucigos), hanno interessato anche alcuni anarchici veronesi che sono stati interrogati e perquisiti. Da quanto si è appreso sembra che siano stati raccolti elementi sufficienti di colpevolezza per far scattare il fermo di indiziato di delitto nei confronti dei tre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico