Italia

Palermo, tunisini approdano sulle nostre coste con barca a vela

 PALERMO. 51 migranti di originetunisina sono sbarcati nella notte a Marzara del Vallo. L’imbarcazione, a differenza degli altri sbarchi, era costituita non da vecchi barconi, ma da una barca a vela: un bialberi di circa 16 metri.

A lanciare l’allarme sono stati gli stessi extracomunitari con una chiamata al 112. Sul telefono cellulare in dotazione non c’era la scheda, quindi potevano comporre solo i numeri di emergenza. Il veliero è stata prontamente localizzato da un elicottero della Marina militare e successivamente soccorsa da una motovedetta della Guardia costiera e da unmotopesca. Alcuni immigrati, che accusavano malesseri, sono stati portati in ospedale per i controlli di rito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico