Italia

Cosenza, trovato impiccato lo studente universitario scomparso

 COSENZA. E’ stato trovato morto Giovani Mancini, lo studente di ingegneria all’università della Calabria scomparso da cinque giorni.

Il suo cadavere era appeso ad un albero con una corda al collo. Sono stati gli agenti del Corpo forestale dello Stato a scoprire l’orrore, in contrada Santa Domenica di Placanica, nel reggino. L’ultimo contatto telefonico con i familiari risaliva a venerdì pomeriggio. Da chiarire i motivi che hanno spinto il 26enne a compiere il folle gesto di togliersi la vita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico