Italia

8 ottobre 2004, Premio Nobel per la Pace a Wangari Maathai

Wangari MaathaiAccadde Oggi. Viene dal Kenia il messaggio in difesa dell’ambiente che può essere una delle possibilità di alimentare la Pace nel Mondo.

Seguendo questa idea Wangari Maathai, oggi Sottosegretario all’Ambiente e alle Risorse naturali del Kenya, 64 anni, ha fondato nel 1977 il “movimento delle cinture Verdi” o Green Belt. E’ stata questa associazione fondata da sole donne che in 20 anni ha piantato in Kenia, Uganda, Malawi, Tanzania, Lesotho, Etiopia, Zimbawe, ben 20 milioni di alberi. Un messaggio forte per rimboscare quanto era stato depredato, ma anche per dare verde lì dove non esisteva. Il principio, quello di far crescere l’agricoltura anche in quelle zone aride e desertiche dell’Africa orientale, creare lavoro, ridurre il problema della fame, far nascere ricchezza lì dove ricchezza non c’è. Partendo dall’ambiente la Wangari ha continuato il suo viaggio sulla questione dei diritti civili, quelli delle donne, dei bambini, degli uomini, perché, proprio come ha detto lei “non puoi solo piantare alberi”. Per lei è arrivato il Premio Nobel per la Pace l’8 ottobre del 2004.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico