Italia

100 mila firme per il Nobel a Roberto Saviano

Roberto SavianoNon si spegne il caso “Saviano”, sono di ieri due iniziative su altrettanti quotidiani.

Il primo è Repubblica, che lancia una raccolta di firme di sensibilizzazione sulle minacce ricevute dallo scrittore, che lo avrebbero costretto a pensare di lasciare definitivamente l’Italia. Le firme raccolte saranno utilizzate anche per richiedere che all’autore di Gomorra venga attribuito il Premio Nobel. In poco più di mezza giornata al quotidiano sono pervenute già più di centomila firme. Ma dall’Italia parte anche la sottoscrizione di un appello da parte di sei premi Nobel, Dario Fo, Gunter Grass, Orhan Pamuk, Mikkail Gorbaciov, Desmond Tutu e Rita Levi Montalcini, che chiedono che attorno a Saviano vi sia sicurezza e impegno dello Stato, gli stessi si dichiarano a favore del Nobel per lo scrittore. Anche il Presidente della Repubblica Napolitano e quello del Consiglio dei Ministri, Berlusconi, hanno scritto messaggi di solidarietà per il 29enne campano. Il secondo quotidiano a scendere in campo è stato lo spagnolo El Pais che, senza mezzi termini, così come ormai da anni sono abituati gli spagnoli, parla della “vergogna camorra” in Italia e propone anche in questo caso l’assegnazione del Premio Nobel allo scrittore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico