Frignano - Villa di Briano

“Elettore deluso” denuncia l’immobilismo dell’amministrazion

Lucio SantarpiaFRIGNANO. Riceviamo e pubblichiamo una mail a firma di Salvatore Pagano, che si dichiara un “elettore deluso” della lista “La Colomba” guidata dal sindaco Lucio Santarpia, vincitrice delle elezioni 2006.

Scrivo questa lettera per esprimere tutta la delusione nei confronti del vostro comportamento e risulta difficile non denunciare questo stato di cose rivolto da parte vostra all’immobilismo, menefreghismo, scarsa affezione nei confronti del paese e dei problemi che lo tormentano da anni. Mi rivolgo all’amministrazione in carica e al Sindaco che la guida, che ho sostenuto votandola, manifestando che è demoralizzante il modo in cui fino ad oggi hanno gestito la macchina amministrativa. A più di 2 anni di distanza dal insediamento, non c’è ancora oggi nessun segnale di cambiamento nella vita del paese, i problemi sono sempre gli stessi con l’aggravante che non c’è o non si vede in prospettiva la loro risoluzione. Voglio essere, a titolo informativo più preciso, mi riferisco:

  • Trasferimento nella nuova casa comunale in corso Vittorio Emanuele

  • Trasferimento della fiera settimanale nell’area mercato

  • Completamento campi sportivi e loro affidamento in gestione

  • Servizio funerario comunale

  • Gestione tributi locali

  • Gestione raccolta rifiuti alla luce del fallimento del consorzio GeoEco S.p.A.

  • Stato degradante della scuola media statale, vedi servizi igienici etc

Tutti problemi che ad oggi non ancora vedono risoluzione, ma il fatto che più mi stupisce è il comportamento apatico alla risoluzione. Vi vorrei fare delle domanda ed avere se è possibile delle risposte; “Perché avete mostrato tanto attivismo per l’operazione Benecon, regalando all’Università una struttura della comunità senza avere niente in contropartita?Vi siete mai chiesti che interesse abbiamo ad avere un centro di ricerca, quando abbiamo scuole fatiscenti e non abbiamo i servizi più elementari? mi volete elencare in concreto che benefici ha portato o porterà questa struttura alla comunità?Vi rendete conto che avete sottratto alla comunità una struttura che avrebbe potuto essere utilizzata in modo più proficuo per la cittadinanza? Perchè non avete profuso le stesse energie nella risoluzione delle altri problemi suinidicati?Non sono meritevoli anche essi della vostra attenzione? Domande legittime, tanto più quando vengono poste da un vostro votante. Mi dispiace ammetterlo ma sono pentito di avervi votato, ho sbagliato a credere in voi, mi aspettavo un gestione amministrativa diversa da quella fin qui registrata. Alla luce di questi atteggiamenti, sono convinto che il signor Sindaco insieme ad altri amministratori dopo questa esperienza amministrativa, non si ricandideranno più alla guida del paese,confermando con ciò questo comportamento di distacco nei confronti delle problematiche reali della comunità. Il mio invito è quindi quello di farvi da parte e risparmiarci altri 3 anni di immobilismo, vi invito a prendere in considerazione seriamente questa ipotesi, il paese ve ne sarà grato perché è meglio cambiare anziché assistere a film già visto per troppo tempo. Infine viste le ultime voci che danno un operazione che prevede un altro regalo alla Benecon, vi invito a fermarvi prima perché stavolta avrete una forte opposizione e me in prima linea. Grazie

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico