Esteri

Usa, ritrovato morto il nipote della Hudson

Jennifer HudsonCHICAGO. È stato ritrovato morto in un’automobile, Julian Kink, nipote dell’attrice Jennifer Hudson. Il bambino, che aveva sette anni, era scomparso venerdì, quando furono uccisi la madre e il fratello dell’attrice premio Oscar.

Darnell Donerson, 57 anni, e Jason Hudson, 29 anni, sono stati uccisi venerdì a colpi di pistola nella loro casa a Chicago. L’attrice aveva annunciato una ricompensa di 100mila dollari a chiunque avesse fornito informazioni utili per il ritrovamento del nipote. La polizia non ha ancora confermato l’identità del bambino, ma i media locali dicono che il veicolo nel quale è stato ritrovato, una Chevrolet Suburban bianca, apparteneva al fratello assassinato dell’attrice. Hudson ha raggiunto la fama nel 2005 con la partecipazione allo show televisivo “American Idol”. Nel 2006 ha interpretato Effie White nel film “Dreamgirls”, grazie al quale ha ottenuto l’Oscar come miglior attrice non protagonista, ritrovandosi improvvisamente una star di Hollywood.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico