Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Sicurezza sul lavoro, sequestrati 4 cantieri a Pinetamare

Sicurezza sul lavoro, sequestrati 4 cantieri a PinetamareCASTELVOLTURNO. I carabinieri del nucleo ispettorato lavoro di Caserta e gli ispettori della direzione provinciale del lavoro, coadiuvati dai militari della compagnia di Mondragone, hanno proceduto al sequestro preventivo di quattro cantieri edili nella frazione di Pinetamare.

Il primo del valore di 10 milioni di euro, con una superficie di circa 7mila metri quadri, dove erano in corso lavori di riqualificazione funzionale del complesso “acacie” per la costruzioni di civili abitazioni ed attività commerciali. Nei confronti della ditta committente dei lavori è stata disposta anche la sospensione dei lavori poiché l’impresa operava con dipendenti non regolarizzati in misura superiore al 20%. Il secondo cantiere edile sequestrato ha un valore di 5 milioni di euro, 4 mila mq di superficie, i cui lavori riguardavano l’adeguamento e la messa in sicurezza del fabbricato denominato “palazzo di cristallo” da adibire a scuola media statale. Il terzo sequestro preventivo ha interessato un cantiere del valore di 2 milioni di euro, 3mila mq, relativo i lavori di adeguamento sismico della scuola media statale “Sorrentino”. L’ultimo cantiere controllato e sequestrato ha un valore commerciale di 100mila euro ed erano in corso i lavori di manutenzione straordinaria di un fabbricato condominiale. Anche per quest’ultima impresa si è proceduto alla sospensione dei lavori poiché operava con dipendenti irregolari in misura superiore al 20%. Nel corso dell’attività, sono inoltre state controllate 9 ditte del settore edile, 35 lavoratori, di cui 9 non assunti regolarmente, elevando, pertanto, sanzioni amministrative per un importo complessivo superiore a 60mila euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico