Caserta

“Tassa sul morto”, l’Udc fa ritirare la delibera di Del Rosso

cimiteroCASERTA. Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio Comunale di Caserta, il gruppo Udc ha stato sventato il tentativo da parte dell’Amministrazione Comunale di imporre un’onerosa tariffa sui servizi cimiteriali, attualmente gratuiti.

La proposta di delibera prevedeva addirittura costi fino ad 400 euro per la sola sepoltura ed un costo annuo fisso per pulizia cimitero di 15 euro a loculo. La proposta addirittura conteneva il raddoppio del costo dei servizi nei giorni di sabato e domenica. L’azione dei consiglieri comunali dell’Udc, Giuseppe Greco e Pierpaolo Puoti, ha di fatto costretto l’assessore Del Rosso al ritiro della delibera su invito dell’intero Consiglio Comunale. “Resta ancora in piedi il rischio che questo nuovo balzello cada sulla testa dei cittadini casertani, in quanto l’intenzione dell’assessore Del Rosso portare all’approvazione da parte della Giunta Municipale delle suddette tariffe”, affermano Greco e Puoti, che intendono continuare l’opera di contrasto a quella che definiscono “la tassa sul morto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico