Caserta

Lunedì 6 ottobre: assemblea provinciale dell’Udc

Angelo ConsoliCASERTA. Avrà luogo lunedì 6 ottobre, alle ore 19, presso l’Hotel Pisani, l’Assemblea Provinciale dell’Udc con all’ordine del giorno “Costituente di Centro: problematiche e prospettive”.

Con il Commissario regionale Onorevole Domenico Zinzi si riunirà tutto il partito di Terra di Lavoro. “Questa assemblea – evidenzia il segretario provinciale Angelo Consoli – riveste una particolare importanza per tutto l’Udc della provincia di Caserta, in quanto il partito sarà chiamato a ragionare intorno alla questione della Costituente di Centro. E’ innegabile – prosegue Consoli – che il partito provinciale ha sempre sostenuto la necessità che l’Udc si facesse promotore di una iniziativa politica in grado di attrarre vaste aree moderate e soggetti politici di area cattolica per dare vita ad un soggetto politico più ampio, capace di riequilibrare l’asse politico nazionale con una proposta programmatica in grado di salvaguardare le classi sociali più deboli e di promuovere una politica per le famiglie fatta di questioni concrete. Tutto ciò allo scopo di cercare intorno a queste proposte alleanze politiche più articolate con le forze disponibili a condividere un siffatto percorso. Naturalmente – sottolinea Consoli – questo deve essere un punto di arrivo da raggiungere senza operazioni frettolose, programmando le varie tappe attraverso la formulazione di regole che possano essere di rassicurazione e di garanzia per tutte le componenti che volessero aderire. Questo processo – continua Consoli – deve necessariamente nascere dal territorio e sperimentarsi attraverso la condivisione di progetti politici in grado di essere percepiti dalla pubblica opinione come risolutivi delle emergenze territoriali. Specialmente in Campania la Costituente di Centro deve osservare una fase di maturazione che abbia una tempistica giusta, anche perché, i nodi da sciogliere non sono pochi, a cominciare dal discorso delle alleanze in vista delle prossime elezioni provinciali e regionali per le quali occorrono soluzioni chiare e non pasticciate, che assicurino pari dignità e salvaguardia delle posizioni di coerenza fin qui assente. Insomma l’UDC è stata ed è forza di opposizione al centro sinistra alla Provincia e alla Regione. Quindi – conclude Consoli – l’appuntamento di lunedì sarà una grande occasione di riflessione e di conferma della volontà dell’Udc quale forza predominante della Costituente di Centro, di guidare questo processo con decisione, serenità e con chiarezza di idee”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico