Caserta

Inaugurata la scuola nel Parco degli Aranci

il taglio del nastroCASERTA. Il sindaco Nicodemo Petteruti, con l’assessore all’Istruzione Giuseppe Casella ed il dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Vincenzo di Matteo, ha inaugurato al Parco degli Aranci, nella frazione Centurano, la Scuola Primaria e dell’Infanzia “Don Lorenzo Milani”.

La benedizione è stata affidata a don Giorgio Quici che ha celebrato la breve funzione davanti ad una numerosissima platea di bambini in festa, genitori, insegnanti e personale non docente. Con loro hanno partecipato alla manifestazione il dirigente del V Circolo Didattico Giacomo Diana, il delegato di quartiere Rino Zullo, numerosi assessori, consiglieri comunali, dirigenti.

il taglio del nastro“E’ un giorno di festa – ha esordito il sindaco – per questo quartiere e per l’intera città. L’inaugurazione di un plesso scolastico è sempre un momento di gioia perché è qui che si costruiscono le nuove generazioni, è qui che si pongono le basi del futuro del Paese. Ancor di più in un territorio che sta vivendo ore difficili, macchiate da sangue e violenza. Ed è per me motivo d’orgoglio – ha aggiunto – essere presente all’apertura di una scuola il cui percorso è cominciato proprio quando ero assessore ai Lavori Pubblici di questo Comune. Da ingegnere posso aggiungere che si tratta di una scuola bella e ben fatta”.

Soddisfatto l’assessore Casella che ha ringraziato “tutti coloro che hanno lavorato per il completamento del plesso scolastico, dai dirigenti scolastici e comunali, al dirigente dell’ufficio scolastico, al progettista. Sono sicuro che presto la città di Caserta-ha concluso- sarà conosciuta ovunque come la città della legalità e della cultura”.

La struttura ospita allievi di scuola materna e di scuola primaria e può essere ritenuta il completamento di un vero e proprio polo scolastico, essendo ubicata alle spalle della scuola media Vanvitelli al cui interno è presente anche l’edificio destinato al planetario. La superficie della scuola è di circa 6.000 mq, divisi su tre livelli, di cui il primo destinato a laboratori ed archivi e gli altri due destinati ad aule e uffici. Le aule destinate alla scuola materna sono 3, mentre quelle che ospitano classi di scuola primaria sono 20. All’interno della struttura sono presenti una sala per attività psico-motorie, il laboratorio di informatica, la biblioteca, il laboratorio musicale e la mensa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico