Caserta

Il Coordinamento Associazioni Casertane in assemblea

coordinamento associazioni casertaneCASERTA. Assemblea generale mensile del Coordinamento Associazioni Casertane martedì 4 novembre.

Le associazioni e i clubs coordinati in questo prossimo primo martedì del mese, come di consueto accade da anni, si riuniranno presso quella che è diventata la sede storica di questa singolare esperienza casertana, il Circolo Nazionale, dalle 18 alle 20, per mettere a fuoco i problemi emergenti della città sui quali sono impegnati da tempo. Dopo le comunicazioni della presidente Anna Giordano, che farà la sintesi del lavoro svolto da giugno a ottobre, in particolare la questione delle cave e i buoni risultati raggiunti di recente a livello regionale con il fermo della proroga ai cavaioli, in questo affiancando il Comitato Cave appositamente costituito, sarà affrontato il problema del Macrico, per il quale il Coordinamento congiuntamente al Comitato ex Macrico chiede che il progetto del sindaco Petteruti presentato alla Struttura di Missione sia riportato al rispetto del Parco dell’Unità d’Italia e non a pericolose e preventive cementificazioni. Il Coordinamento auspica in particolare che nel 2011, anno delle celebrazioni, il Parco dell’Unità d’Italia di Caserta possa essere realmente inaugurato, piuttosto che si dia la precedenza ad altri progetti edificatori. E, infine, l’annoso problema dell’Università, per il quale, sotto la spinta del Coordinamento e di una sottoscrizione, si sono già positivamente pronunciati sia il Comune che la Provincia per coinvolgere i parlamentari alla ripresentazione della proposta di legge per la modifica dell’art. 1 della 245/1990, che finalmente trasformi la Seconda Università di Napoli in Università di Caserta. Sul sito del Co.As.Ca. www.coascablogspot.com saranno riportati i risultati dell’assemblea e le determinazioni adottate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico