Caserta

Graduatorie provinciali, protestano docenti precari

 CASERTA. Il Comitato Docenti Precari della provincia di Caserta segnale l’ennesima rettifica delle Graduatorie provinciali permanenti effettuata lo scorso 27 ottobre dall’Ufficio Scolastico Provinciale casertano.

“Dopo tutte le innumerevoli correzioni e modifiche apportate – sottolineano i docenti in una nota – appare ben evidente la confusione e la assoluta mancanza di chiarezza (forse voluta) in questa giungla di punteggi e riserve, prima riconosciuti, poi tolti e, successivamente, ricorretti. Non si comprende come e perché solo a Caserta avvengano queste cose, e tutti continuano a far finta di niente. A quanto pare anche l’Usp di Caserta sarà stato vittima di questo fantomatico pirata informatico che si diverte a modificare i dati della graduatorie definitive. Quindi, ci si chiede come si possa continuare a parlare di ‘graduatorie definitive’, se continuamente vengono modificate, rettificate ed aggiustate senza una minima certezza di affidabilità dei dati. Tutto ciò aggravato anche dal fatto che in queste graduatorie sono ancora inclusi i docenti ormai di ruolo già da diversi mesi. È lecito e corretto questo modo di fare?”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico