Caserta

Differenziata, incontro alla parrocchia di Puccianiello

l’assessore Luigi Del Rosso CASERTA. Prosegue l’attività di sensibilizzazione promossa dal Comune di Caserta con l’avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta.

Dopo il “Corso di formazione ambientale” riservato ai docenti degli istituti scolastici cittadini, svoltosi nei giorni scorsi presso l’Assessorato all’Ecologia e l’incontro organizzato ieri presso l’oratorio della parrocchia del rione Tescione, domani 24 ottobre, alle ore 19,30, sarà la volta della chiesa SS. Nome di Maria, a Puccianiello. Il parroco Don Antonello Giannotti ed i cittadini della zona incontreranno l’assessore Luigi Del Rosso (nella foto) e gli esperti del Conai, il Consorzio Nazionale Imballaggi e della Ecologia Sa.Ba, la ditta che gestisce il servizio di raccolta differenziata. L’appuntamento, promosso con l’ausilio del delegato di quartiere, il consigliere comunale Massimo Russo, sarà l’occasione per illustrare ai residenti le nuove modalità di raccolta dei rifiuti porta a porta e distribuire materiale informativo che possa facilitare l’avvio del nuovo servizio. Lunedì prossimo, poi, la campagna di sensibilizzazione entrerà negli istituti scolastici, con il primo incontro con gli studenti presso l’Istituto Salesiani. “E’ un’attività di sensibilizzazione a trecentosessanta gradi – spiega l’assessore Del Rosso – nella quale crediamo fermamente. Puntiamo innanzitutto sul coinvolgimento dei giovani e quindi delle scuole del capoluogo, ma, contestualmente, stiamo incontrando tutti i cittadini grazie alla collaborazione di parrocchie, associazioni e delegati di quartiere. Ci aspettiamo – ha concluso l’assessore – una risposta importante dalla cittadinanza che, siamo certi, ci aiuterà a raggiungere in breve tempo ottime percentuali di raccolta differenziata”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico