Caserta

D’Angelo (Ugl): “Maggior rispetto per gli addetti degli esercizi comme

Sergio D'AngeloCASERTA. Perentorio intervento del Segretario Territoriale della Ugl Caserta Sergio D’angelo, che ha attaccato quanto unilateralmente stabilito dal sindaco Petteruti con l’ordinanza comunale del 27 Ottobre 2008.

L‘atto in questione, criticato dal sindacalista, consentirebbe agli esercizi pubblici di Caserta di aprire anche nella giornata di festa nazionale del 1 Novembre e costringerebbe a lavorare un grande numero di addetti del settore. “Le otto domeniche di apertura più le quattro di Dicembre sancite dal contratto nazionale possono bastare quale sacrificio degli addetti del settore commercio. – ha affermato il sindacalista – Affinché venga salvaguardata la dignità di tutti gli interessati, sarebbe opportuno che gli enti locali concertassero certe decisioni sia con le parti sociali che con quelle datoriali”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Santa Maria la Fossa, bracconaggio: tre denunce e armi sequestrate - https://t.co/5VnjI65xhq

Frode fiscale, sequestro da 650mila euro a ditta trasporti casertana - https://t.co/gyVPSu8aIZ

Giovanni Floris a Casal di Principe per "Transit - Scrittori di passaggio" - https://t.co/Dgm0Sv3buD

A Parete una sede del Liceo Scientifico "Fermi" - https://t.co/OMkxdBRQjo

Condividi con un amico