Sorrento - Vico E. - Massa Lubrense - Piano di Sorrento - Sant’Agnello - Meta

Sorrento, Ag contesta assessore “sessantottino”

Azione GiovaniSORRENTO. Azione Giovani contesta su tutta la linea la manifestazione pro ’68 voluta dall’assessore alle politiche giovanili, Rosario Fiorentino e chiede all’amministratore locale in una nota stampa, di riflettere sul suo mandato, quasi una richiesta di dimissioni da parte dei giovani di An.

Il perché lo spiega Davide Infuso, leader della sezione sorrentina di Ag che dichiara: “La scelta di mettere su una manifestazione culturale volta a celebrare il ’68, è stata assolutamente infelice, innanzitutto perché il messaggio politico e apologetico in casi come questo prevale su quello culturale visto che l’unico argomento di discussione era il libro di Mario Capanna, pesantemente schierato. Bisogna anche ricordare che oggi da più parti si riconoscono gli errori e i danni che quel periodo ha trasportato fino ai giorni nostri. Errori a cui il governo e le amministrazioni di centrodestra stanno tentando di porre rimedio con notevoli sforzi. Inoltre – continua Infuso – la scarsissima partecipazione di pubblico mentre la nostra iniziativa di contro informazione in piazza aveva un ottimo successo, la dice lunga sulle riflessioni che l’assessore dovrebbe fare”. Ag, infatti, ieri ha presidiato Piazza Lauro con una contro mostra intitolata “Tutti i dolori del ‘68” in dissenso con la manifestazione dell’assessorato che richiamava invece a “I colori” del periodo movimentista. Presente sul posto Ulderico de Laurentiis, della direzione nazionale dei giovani alleanzini, a dimostrazione della sensibilità dei ragazzi di Giorgia Meloni nei confronti di questa tematica. La mostra della giovane destra metteva in scena “dolori” come il Mal di Scuola, il Mal di Merito, il Mal di Politica ed altri direttamente ispirati agli argomenti su cui tutto il centrodestra – anche a livello europeo – discute a quarant’anni da quella stagione piena di contraddizioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico