Portici

Portici, arriva il Farmer Market con prodotti a “chilometro zero”

Il Farmer Marcket di PorticiPORTICI (Napoli). Il farmer market della Coldiretti, ribattezzato per
l’occasione “mercatino biologico”, arriva nella cittadina vesuviana di Portici,
nota alle cronache per l’elevato tasso di densità di popolazione e per essere
stata, in epoca borbonica, la patria del primo treno a vapore.

Una fiumana di
persone, e convenuta nella centrale Via Leonardo da Vinci, dove, l’iniziativa
della Coldiretti Campania, è stata salutata con entusiasmo. Di pregevole
qualità i cosiddetti prodotti a chilometri zero, proposti negli stand degli
espositori, tutti rigorosamente campani. “Apprezzo
l’iniziativa, e condivido la necessità di indirizzare i consumatori verso i
farmer market.
– ha da sin. Palumbo e Lagodichiarato il consigliere comunale del Pdl Mario Lago –
L’invito è quello ad aumentare,
migliorando, queste iniziative soprattutto in un comune come Portici dove i
prezzi dei beni di prima necessità restano tendenzialmente alti”.
Presente
alla manifestazione anche Ferdinando Palumbo, dirigente regionale della
Ugl, il sindacato che ha firmato con l’associazione dei coltivatori un
protocollo d’intesa. “Considerando le
notizie dei sequestri effettuati a Napoli qualche giorno fa
– spiega il
sindacalista – ribadiamo la necessità di
sostenere la filiera breve dei prodotti alimentari, auspicando che la stessa
possa essere estesa alla vendita del latte. Sicurezza, prezzi contenuti e
qualità rappresentano una proposta vincente alla quale i cittadini stanno
mostrando vivo interesse”
.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico