Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Protezione Civile, Barbara Albano nuova coordinatrice

Protezione CivileCAIAZZO. Cambio al vertice del locale nucleo di Protezione Civile che nella riunione mensile, tenuta venerdì 24 ottobre, ha proceduto all’elezione del nuovo coordinatore.

Anzi della coordinatrice perché, per acclamazione, è stata eletta Barbara Albano. Si tratta, in realtà, di un ritorno perché già in passato la nostra ha espletato tale ruolo, peraltro in modo egregio, tanto da essere tornata alla ribalta per volontà unanime di tutti i componenti del nucleo, compreso Giacomo Perretta, che le ha ceduto il testimone dopo aver operato altrettanto, come tutti hanno avuto modo di verificare durante l’emergenza rifiuti, in occasione delle ispezioni alla cisterna di piazza Verdi e di tutte le manifestazioni in cui la Protezione Civile è stata presente, contribuendo anche ad alleviare l’opera della Polizia municipale. Nonostante i molteplici impegni, che l’avrebbero indotta a rinunciare, alla fine Albano ha deciso di accettare nuovamente la leadership del nucleo, che ovviamente continuerà ad avvalersi della supervisione del comandante dei vigili, Maresciallo Pietro Del Bene. Ed ha preso talmente di petto tale impegno, la nostra, da aver immediatamente affrontato alcune problematiche indifferibili, come quelle inerenti la ormai imminente festa patronale, che ovviamente prevede la partecipazione di migliaia di persone non solo alla processione ed alle varie funzioni, ma anche al concerto di Annalisa Minetti, sempre che il tempo resti clemente anche in questi ultimi giorni di ottobre. Ultimi giorni anche per aderire al nucleo e rinnovare l’adesione, anche se il comandante Del Bene, nel ricordarlo agli attuali componenti del nucleo, ha avuto parole dure per quanti hanno mostrato disinteresse, disertando quasi tutti gli incontri organizzativi, ma è auspicabile che, senza nulla togliere all’impegno di Perretta, con Barbara Albano la musica cambi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico