Aversa

Stabilizzazione Lsu, Ciaramella incontra i sindacati

Piazza MunicipioAVERSA. Il sindaco Ciaramella questa mattina ha incontrato una delegazione di Lsu comunali e provinciali per discutere delle incentivazioni poste in essere dal Governo centrale, attraverso l’erogazione di contributi regionali, per la stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili.

Per tre annualità, l’ente Comune, così come privati, potrebbe usufruire di un bonus assunzionale di 20mila euro finalizzato alla stabilizzazione degli Lsu, di questo ha discusso il sindaco Ciaramella con Antonio Fortunato, Basilio Foglia e Pietro Pettone, rispettivamente rappresentanti della Cisl, Cgil e Uil. “Ciò che ho chiesto subito di verificare – ha spiegato il sindaco nel corso dell’incontro – è di verificare se anche il Comune di Aversa può ottenere il bonus assunzionale malgrado lo scorso anno non ha superato il patto di stabilità. Da parte dell’Amministrazione comunale da me guidata – ha continuato Ciaramella – c’è la volontà di voler stabilizzare i lavoratori socialmente utili che già svolgono un prezioso compito all’interno della struttura comunale”. “Sono contento – ha concluso Ciaramella – di questa possibilità che ci è offerta, ovvero quella di stabilizzare degli Lsu avendo un contributo di 60mila euro per i primi tre anni e per questo ho subito incaricato i dirigenti del settore di provvedere a verificare la possibilità di partecipazione al bando da parte del Comune di Aversa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico