Aversa

Scuola, Azione studentesca: “Non politicizziamo la protesta”

da sin. Di Martino e LucarielloAVERSA. Rolando di Martino e Giuseppe Lucariello, rispettivamente presidente cittadino e presidente provinciale di Azione Studentesca, commentano le proteste di questi giorni presso i licei aversani.

“Riteniamo inammissibile che si voglia dare ad una tal manifestazione così genuina organizzata dagli studenti un cappello politico e tanto più attribuire ad essa un aspetto sovversivo e facinoroso, in antitesi con le intenzioni leali ed oneste di questo atto. Riteniamo altresì ignobile la presenza di membri di organizzazioni politiche di estrema sinistra martedì mattina durante l’occupazione del Liceo Cirillo, nonché ancor più spregevole e naturale desiderio di dare il proprio colore a tal evento, oltre che un gravissimo atto di disinformazione che fa leva sulle smanie di pochi facinorosi”. Di Martino e Lucariello giustificano così la loro presenza mercoledì mattina presso gli istituti occupati: “Siamo pronti a dare voce a chi in questa guerra scolastica non ha avuto l’opportunità di sentirsi rappresentato e informeremo al meglio tutti gli studenti che lo richiederanno riguardo questo decreto che sta suscitando non poche polemiche in questi giorni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico