Aversa

Nuova giunta, Ciaramella: “Subito operativi”

Ciaramella con la nuova giuntaAVERSA. Questa mattina i dieci assessori della nuova giunta hanno firmato l’accettazione e sono ufficialmente parte dell’esecutivo guidato dal sindaco Ciaramella.

Tre le new entry rispetto al passato. Si tratta di Vincenzo Lanzetta, assessore in quota Forza Italia e delegato alle politiche sociali ed alla sanità; Aniello De Cristofaro, assessore agli affari generali, sport, servizio al cittadino e patrimonio, ed Alfonso Verde (detto Alfio), assessore al commercio, alle attività produttive e annona ed all’università e trasporti. A Forza Italia va anche la delega attività complesse ed alle politiche cimiteriali con Isidoro Orabona, e l’igiene urbana, ecologia ed ambiente con Luciano Luciano. A Gino Della Valle è andata la delega alla polizia municipale, protezione civile e viabilità, Gianpaolo Dello Vicario, invece, è il nuovo assessore alla pubblica istruzione, edilizia scolastica, politiche giovanili e formazione. Confermato in quota sindaco l’ingegnere Rino Rotunno delegato ai lavori pubblici. Pasquale Diomaiuta ritorna al bilancio, tributi e personale. Un ritorno anche Nicola De Chiara, espressione del Gruppo della Libertà, alla cultura e spettacolo, con deleghe anche alla valorizzazione degli spazi verdi, parchi e giardini. De Chiara è anche il nuovo vicesindaco. Assegnate, inoltre, due le deleghe ad altrettanti consiglieri comunali. A Fiore Palmieri, rappresentante della lista civica Popolari Normanni, è andata la delega all’urbanistica mentre ad Adolfo Giglio, della civica Diritti e Libertà, le periferie.

Vincenzo LanzettaAniello De Cristofaro“Sin dal primo incontro con i rappresentanti dei partiti – commenta il sindaco Ciaramella – ho presentato un documento chiaro che, nel corso della riunione successiva, è stato approvato all’unanimità da tutti i componenti della maggioranza. Secondo quel documento oggi ho assegnato le deleghe. Come al solito, però, mi sono fatto guidare dal buonsenso e dalla coerenza”, ha ribadito Ciaramella con determinazione. “Siamo subito operativi – ha continuato il sindaco – gli assessori tecnici (con i quali i neo assessori si incontreranno nella giornata di venerdì) hanno lavorato bene, ma ora torna la politica e dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare per il bene della nostra Città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico