Aversa

Condominio Quadrifoglio, si ripresenta il problema dei rifiuti bruciati

 AVERSA. Nei mesi scorsi, in piena emergenza rifiuti, affrontammo anche la questione dei rifiuti non solidi, non urbani, non ecologici, bensì tossici, che a sere alterne vengono bruciati alle spalle di un centro ippico nella zona al confine tra Aversa e Lusciano.

Dopo il nostro interessamento e l’intervento delle forze dell’ordine il problema sembrava risolto ma oggi, come riferitoci da alcuni nostri lettori che abitano nel condominio “Il Quadrifoglio”, il dramma si ripresenta. “Nelle ore serali – ci scrivono – notiamo di nuovo un denso fumo nero sprigionarsi nell’aria e una puzza irrespirabile, situazione che ci costringe a barricarci in casa”. A questo punto i cittadini chiedono di nuovo l’intervento delle autorità preposte, affinché si ponga fine ad uno degli innumerevoli scempi ambientali che vengono perpetrati nelle nostre zone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico