Villa Literno

Provaca incidente d’auto sutto l’effetto di alcol

IncidenteVILLA LITERNO. Ennesimo incidente d’auto provocato da un guidatore ubriaco. È accaduto ieri a Villa Literno, in via Vittorio Emanuele: il bilancio alla fine è stato di due feriti, si tratta di una coppia di coniugi italiani che se l’è cavata con alcune escoriazioni e contusioni, tanta paura e un gran sospiro di sollievo per il pericolo scampato.

Mentre il cittadino ucraino che ha provocato l’urto violento è finito in carcere così come il compagno connazionale che occupava il sedile del passeggero. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri intervenuti sul posto, una Bmw con targa ucraina, priva tra l’altro di copertura assicurativa, procedeva ad alta velocità su via Vittorio Emanuele quando ha impattato la Toyota a bordo della quale viaggiavano i coniugi italiani, residenti a Villa Literno. È probabile che il guidatore immigrato non abbia visto uno stop finendo contro la vettura della coppia. Il cittadino ucraino I.M. di 27 anni, che guidava inoltre senza patente, condotto in caserma dai carabinieri, è risultato aver un tasso alcolemico quattro volte superiore a quello consentito per legge; è stato quindi arrestato. Stessa sorte per il connazionale coetaneo M.K., finito in cella però per violazione delle legge sull’immigrazione.

Il Mattino

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico