Santa Maria C. V. - San Tammaro

Amministratori uniti a difesa del diritto alla salute

Dario MattucciSANTA MARIA C.V. Nel corso della conferenza dei capigruppo tenutasi questa mattina presso l’Ufficio del Sindaco, i consiglieri capigruppo di Alleanza Nazionale e Forza Italia, Dario Mattucci e Franco Lopez, in rappresentanza del gruppo consiliare del Popolo della Libertà e su mandato delle segreterie cittadine, hanno espresso, ….

… congiuntamente a tutti i colleghi presenti, la necessità di una convocazione urgente del Consiglio Comunale, affinchè siano adottati gli atti necessari e dovuti a difesa delle strutture ospedaliere sul territorio.
La notizia di un documento redatto da tutti i consiglieri comunali e dal sindaco di Capua, con cui si chiede ai carabinieri di controllare l’agibilità strutturale e igienico-sanitaria dei reparti e delle sale operatorie del solo Ospedale Melorio, rappresenta un atto politico irresponsabile e scorretto, che ha visto la condanna unanime di tutta la classe politica di S. Maria C. V.
E’ evidente che con questo gesto, non anticipato, come imporrebbe la correttezza istituzionale, da una comunicazione al Primo Cittadino di S. Maria C. V., mira a penalizzare la struttura ospedaliera sammaritana, magari sperando in una sua chiusura, per accaparrarsi famelicamente i fondi gestibili per la riorganizzazione dei due nosocomi, proprio ora che è ufficiale la notizia che il DEA di II livello non verrà più realizzato né a Capua, né a S. Maria C. V.
Una classe politica seria deve battersi per la crescita e il miglioramento di tutte le strutture sanitarie del territorio, nell’interesse dei degenti, dei malati, di chiunque necessiti di cure sanitarie, e non impegnarsi perché l’ospedale della città confinante chiuda i battenti; è auspicabile, pertanto, che le rappresentanze amministrative di Capua e S. Maria C. V., in uno ai consiglieri regionali delle due città, possano quanto prima riprendere un dialogo costruttivo ed edificante, che sinora è mancato.
Per questo motivo, pur ritenendo che la mancata realizzazione del Dea di II livello rappresenti una sconfitta politica di cui il centrosinistra locale deve assumersi ogni responsabilità, i consiglieri del PDL di S. Maria C. V. saranno al fianco del Sindaco Giudicianni e di tutta la classe politica sammaritana per scongiurare che ulteriori atti di irresponsabile campanilismo arrechino danni irreparabili alla sanità ospedaliera e, soprattutto ai cittadini cui deve essere garantito, con ogni mezzo, il pieno diritto alla salute

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico