San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

La giunta a sostegno della Fondazione di Don Giuseppe Puglisi

don Giuseppe PuglisiSAN NICOLA LA STRADA. Lo scorso 15 settembre è stato celebrato il 15° anniversario del barbaro assassinio di don Giuseppe Puglisi, sacerdote del Signore, missionario del Vangelo, formatore di coscienza nella Verità, promotore di solidarietà sociale e di servizio ecclesiale nella carità.

La Fondazione don Giuseppe Puglisi – “E se ognuno fa qualcosa” – è stata istituita per onorare nel tempo la sua memoria, nei suoi contenuti, nelle sue finalità e nelle sue strategie, essa vuole essere uno strumento che contribuisca a farci prossimo, sensibile ed attento alle fasce deboli e svantaggiate della Sicilia. La Fondazione vuole conseguire un obiettivo ambizioso: riuscire ad offrire ai giovani di Brancaccio e della Sicilia la speranza di un futuro migliore senza la mafia e senza ingiustizia. Inoltre, attraverso borse di studio la Fondazione ha sostenuto giovani meritevoli e desiderosi di conseguire un autentico successo nella vita, con borse di solidarietà molte famiglie hanno trovato una risposta immediata alle loro situazioni difficili. Per raggiungere nuovi obiettivi è stato promosso un progetto che coinvolge tutti i comuni italiani, si tratta, in pratica, di una raccolta fondi che permetterà di incrementare il patrimonio sociale necessario per realizzare e gestire le opere sociali della Fondazione. Per costruire questo “Ponte della Solidarietà” la Fondazione ha chiesto ad ogni Comune d’Italia di partecipare all’iniziativa con il sostegno di 100 euro. Il sindaco Angelo Pascariello e la giunta comunale di San Nicola la Strada hanno ritenuto la richiesta meritevole di accoglienza, concesso il patrocinio del Comune e versato il contributo economico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico