San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Segnaletica, pronti 20mila euro

SemaforoSANTA MARIA A VICO. Obiettivo sicurezza: segnaletica e dossi su tutto il territorio di Santa Maria a Vico. Priorità assoluta per la nazionale Appia dove la segnaletica orizzontale è stata cancellata nel tempo.

Si parte immediatamente con l’apposizione dei dossi e paline (segnaletica relativa) per contenere la velocità degli automobilisti sulle strade urbane. «L’intervento è già in atto – spiega Luigi Di Marzo, assessore alla viabilità – grazie ai fondi delle contravvenzioni (13 mila euro)». Il passo successivo è riqualificare i segnali stradali verticali e orizzontali. «C’è già un preventivo di spesa – precisa Di Marzo – attendiamo il riequilibrio di bilancio, per lo stanziamento di 20 mila euro». Nonostante i fondi non siano ancora sbloccati, Di Marzo garantisce: «Entro Natale sarà ridisegnata la segnaletica orizzontale in tutto il paese, sarà potenziata la verticale e perfezionata la delimitazione catarifrangente dei guardrail e la definizione delle corsie di marcia con i cosiddetti «occhi di gatto».

Il Mattino

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico