San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Cervino, al via la festa in onore di Sant’Anna

chiesa di Sant'AnnaCERVINO (Caserta). È al via la tradizionale festa in onore di Sant’Anna a Cervino che prenderà il via il prossimo 4 settembre.

Una tre giorni all’insegna della fede ma anche di spettacoli musicali nel piccolo paese. L’impegno per la riuscita dell’evento religioso è tutto del parroco Don Luigi Di Vico coadiuvato dal comitato festeggiamenti che ha visto protagonisti Raffaele Piscitelli, Fausto Affinito, Antonio Vigliotti, Antimo Vigliotti e Michelangelo Di Nuzzo. L’incipit della festa è il quattro settembre con il triduo di preghiere in onore alla santa ma la processione si svolgerà il 7 settembre, mentre la deposizione della Statua avverrà domenica 14 settembre. Nel calendario delle celebrazioni, il giorno 6 settembre apre la kermesse popolare con fuochi pirotecnici e l’accensione delle luminarie. Pezzo forte della manifestazione è l’esibizione, con inizio alle 21, del gruppo folkloristico “Taranterrae”, un ensemble artistico conosciuto per le performance di canti e balli all’insegna di sfrenate tarantelle che rievocano delle vere e proprie forme estatiche. Il giorno seguente sempre alle ore 21, si terrà il recital del più compassato Coro Polifonico Città di Cervino, diretto dal maestro Vincenzo Piscitelli. Il lunedì successivo è dedicato alla stessa ora ai cantanti neomelodici partenopei con Alberto Selli e Luciano Caldore come guest star. Un tributo dovuto alle tendenze popolari più contingenti. Un carnet di tutto rispetto quello proposto dal comitato quest’anno, una celebrazione ricordiamo che ha ricevuto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco ma soprattutto che vede la partecipazione convinta della comunità tutta di Cervino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico