Orta di Atella

Calcio, Atellana: esordio di campionato in casa del Gladiator

il tecnico Alessandro Del Prete e il tecnico della Juniores Sossio GuarinoORTA DI ATELLA. Domenica scatta il campionato, la Polisportiva Unione Atellana è chiamata a un difficile esordio in casa di una delle favorite del torneo, il Gladiator di Lello Di Pasquale.

In casa degli atellani le notizie buone arrivano dall’infermeria che si va svuotando. Per il “Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere, mister Del Prete potrà contare sul ritorno in squadra di Angelino, Di Maio e Attimonelli entrambi assenti domenica scorsa nel match di Coppa Italia per qualche leggero infortunio, chi invece non sarà della sfida, il forte centrocampista Gallo il quale contro il Sant’Alfonso Val Suessola ha rimediato una distorsione. Inoltre da verificare le condizioni del giovane difensore Pezzullo, anche se le condizioni del centrale non preoccupano più di tanto, per questo motivo, in linea di massima, Pezzullo contro i nerazzurri dovrebbe far coppia con Pontillo al centro della retroguardia. Per il resto il gruppo gode di ottima salute e non vede l’ora di misurarsi contro il più blasonato avversario. Quello che sta per iniziare per i colori azzurri della Polisportiva Unione Atellana, è un campionato storico, infatti, la formazione che partecipa al massimo campionato regionale è l’espressione di tre cittadine: Succivo, Orta di Atella e Sant’Arpino le quali da quest’anno scenderanno in campo sotto un’unica bandiera. Il progetto si basa innanzitutto nell’impiantare sul territorio un forte e duraturo negli anni settore giovanile, in virtù di questo, tutti i campi di calcio dell’area atellana saranno impegnati per consentire che questo disegno si realizzi nei migliori dei modi. Infatti, dopo la juniores, in questi giorni si sono radunate sul campo sportivo “Graziano Papa” di Succivo, le formazione allievi regionali e miniallievi, a testimonianza, che il calcio vive e prospera in tutta la zona atellana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico