Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Padre e figlia vincono Premio Campania Bufalino-Luzi

MARCIANISEMARCIANISE. Il Premio Campania – G. Bufalino – Mario Luzi 2008 ha visto tra i premiati con una particolare coincidenza un padre ed una figlia, Antonio e Angelica Nicolò, vincitori nelle rispettive categorie d’appartenenza.

La cerimonia di premiazione si è svolta il 28 Settembre 2008 alle 0re 16:00 presso la sala parrocchiale della chiesa “Maria SS.ma Annunziata” sita in San Cipriano d’Aversa.
A premiare i vincitori sono stati gli stessi membri della giuria del Premio costituita dal cav. Gianni Ianuale , dalla scrittrice Maria Pia Antinolfi , dalla prof.essa Teresa Diana e dal Fondatore del premio , il prof. Antonio Mastrominico . Il I posto nella sezione poeti in erba è stato assegnato ad Angelica Nicolò con la poesia “Infanzia Negata” nella quale è ripotata la violenza sui bambini.
Al poeta , saggista e narratore Antonio Nicolò sono stati assegnati la nomina di Cavaliere della Cultura , il III posto nella sezione poesia inedita con la poesia “Io , poeta” , il III posto nella sezione saggi letterari con il saggio dedicato a “Ernest Hemingway e la Finca Vija ,vero tesoro di cultura Cubana” e la Menzione Speciale al Premio “Mario Luzi 2008” nella sezione poesia edita con il libro “Atmosfera Trasparente” edito dalla casa editrice “Nuovi Poeti” di Milano.
Alla cerimonia erano presenti numerosi poeti e scrittori tra cui : Alberto e Rosanna Cerbone di Casoria , Vincenzo Cerasuolo di Marigliano , Antonio Covino di Napoli .

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico