Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Il passaggio a livello verrà smantellato

passaggio a livello RECALE. Dopo cinque anni dalla firma della convenzione, le Ferrovie dello Stato hanno, finalmente, iniziato la procedura per sopprimere il passaggio a livello di piazza Stazione.

Approvato il progetto definitivo, Rete ferroviaria italiana (la società del gruppo che di occupa delle infrastrutture) ha attivato l’iter per eseguire gli espropri. La società, pur di realizzare l’opera, si è impegnata nei confronti del comune di Recale a realizzare un sottopasso in via Marianna Gadola, ad aumentare l’altezza dei due ponti situati nei pressi di via Municipio, a creare una passerella ferroviaria nelle adiacenze della stazione e a realizzare, infine, una strada che fiancheggi i binari da Musicile a via Appia Antica. Per il gruppo Ferrovie eliminare quel passaggio a livello (al km 165+700 della linea Napoli–Foggia) rappresenterà il superamento di uno scoglio nella conversione della linea ferroviaria tradizione in tratta metropolitana. Per la comunità di Recale significherà, invece, disfarsi di un limite fisico, che fino a oggi ha impedito l’espansione urbanistica della città sul versante ovest, rendendo, peraltro, meno agevoli i collegamenti.

Il Mattino

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico