Maddaloni - Valle di Maddaloni

I giovani forzisti maddalonesi a Telese per la festa del Pdl

I giovani del Pdl di MaddaloniMADDALONI. Alla festa regionale del Popolo della Libertà, svoltasi nell’ex tempio politico dell’Udeur, il parco termale di Telese Terme, presenti erano i giovani di Forza Italia di Maddaloni.

“Quella svoltasi dal 19 al 21 settembre a Telese si può dire, compiutamente, una festa di popolo” ha affermato il coordinatore dei giovani calatini Pasquale Iaderosa, che sottolinea “la massiccia presenza di leader nazionali dei partiti aderenti al PDL ma soprattutto, dal pubblico accorso da tutta la regione”. I giovani maddalonesi hanno preso parte all’incontro con il presidente dei senatori del Pdl Maurizio Gasparri, il coordinatore nazionale di Forza Italia Denis Verdini, il segretario nazionale del Nuovo Psi Stefano Caldo e il vice presidente del Pdl in Senato Mino Izzo. Entusiasta Virgilio Falco che esprime il suo particolare consenso nelle parole del nuovo coordinatore di FI Denis Verdini (che ha preso il posto di Sandro Bondi divenuto ministro dei beni culturali) il quale, nel corso del suo intervento, ha sottolineato il ruolo pragmatico che deve avere il nuovo soggetto politico, oltre al coinvolgimento della base che lo stesso Pdl deve portare avanti. “La visione di Verdini del Pdl è identica alla mia – afferma Falco – ossia un partito che non si fonda più sulle tessere, ma bensì sulle registrazioni, sul modello americano”. La delegazione maddalonese comprendeva anche Luigi Curcio e Antonio Affinita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico