Lusciano

Carabinieri arrestano 30enne legato ai Casalesi

carabinieri LUSCIANO. Un uomo ritenuto affiliato al clan dei Casalesi, Luca Mosca, di 30 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Aversa a Lusciano.

Luca MoscaNel corso di controlli mirati con l’impiego di 40 militari sono state eseguite numerose perquisizioni in tutto l’agro aversano. Mosca è accusato di detenzione di arma da fuoco (una pistola cal.7,65 Beretta Mod. 82, completa di caricatore e otto proiettili, risultata rubata ad un 58enne di Formia) e ricettazione, e ritenuto appartenente al gruppo Caterino di Cesa, fazione dei Casalesi. L’arresto, secondo gli inquirenti, non ha nessun legame con il tentato omicidio, avvenuto sabato pomeriggio a Cesa, dell’imprenditore Vincenzo Esposito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico