Italia

V4 Superbike, il prototipo della prima moto Ferrari

Ferrari V4 SuperbikeUn vero è proprio oggetto del desiderio, per appassionati e meno, il cavallino rosso si appropria delle due ruote, le immagini hanno fatto il giro del mondo, dopotutto la prima moto Ferrari non poteva passare in sordina.

Un prototipo realizzato dal design israeliano Amir Glink che trovava inspiegabile come mai la scuderia di Maranello non abbia motore Enzo Ferrari della V4 Superbikemai realizzato ancora una sua moto. Ferrari V4 Superbike monta un motore Enzo Ferrari modificato, i comandi manuali di un jet da combattimento F-16 e i pulsanti di una vettura da Formula 1, sotto la carena rossa c’è il meglio dell’ingegneria meccanica. Dal suo blog “Industrial e Art”, il noto design ha dichiarato : “Ho combinato il vintage con la modernità. Ma sia che ci chiediamo quanto veloce possa andare, sia che speculiamo sul suo prezzo, in entrambi i casi i numeri sono davvero alti”. Un vero e proprio gioiellino dall’inconfondibile design italiano e i “pochi” potenziali acquirenti hanno richiesto il veicolo che potrà essere disponibile non solo nel classico color rosso Ferrari ma anche nella versione nera e gialla. Puòdarsichesia la Ferrari V4 Superbikea suggellare il tanto aspirato matrimonio tra il campione di motociclismo Valentino Rossi e la scuderia di Maranello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico