Italia

Torino: uccide la figlia, spara alla moglie e tenta il suicidio

carabinieriTORINO. Tragedia familiare nel Torinese. Un uomo, Matteo Gliatta, quarantottenne dipendente delle Poste di Abbadia Alpina a Pinerolo, ha ucciso la figlia, sparato alla moglie e poi tentato di togliersi la vita.

Il corpo della bambina, di otto anni, è stato rinvenuto nell’auto di famiglia parcheggiata di fronte casa. La piccola sarebbe stata uccisa con un colpo di pistola. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e i carabinieri. L’omicida è stato trasportato all’ospedale di Pinerolo e sottoposto a un intervento, ma non è in pericolo di vita. Da quanto si è appreso, l’uomo aveva problemi depressivi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico