Italia

Roma, Gdf sequestra falsi buoni sconto per 100mila euro

Guardia di FinanzaROMA. Vasta operazione della Guardia di Finanza e degli agenti della Dogana dell’aeroporto di Fiumicino a Roma, che hanno sequestrato falsi buoni sconto per l’acquisto di prodotti per l’igiene intima.

La truffa avrebbe portato nelle tasche dell’organizzazione criminale oltre 100.000 euro. La spedizione e’ stata individuata tra le tante che ogni giorno giungono nell’area merci dell’aeroporto; i relativi documenti di trasporto avevano generato sospetti e alla verifica fisica del loro contenuto sono stati rinvenuti falsi buoni sconto da 0,50 e 1 euro per l’acquisto di prodotti Tampax e Lines. Dopo un primo esame i buoni sconto erano sembrati autentici, ma, non convinti di quello strano carico indirizzato a un commerciante cinese di Napoli e dalle sue modalità di confezionamento e di trasporto, i militari e i funzionari doganali hanno voluto vederci chiaro, effettuando una serie di verifiche, da cuiè emerso che tutto il materiale era rigorosamente contraffatto. Dopo una serie di appostamenti, le fiamme gialle hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale del destinatario dei falsi sconti ed hanno rinvenuto ulteriore merce illegale che è stata prontamente sequestrata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico