Italia

Ndrangheta, arrestato il latitante Forastefano

Vincenzo ForastefanoCOSENZA. È finita la fuga di Vincenzo Forastefano, 35 anni. L’uomo, considerato un elemento di spicco dell’omonimo clan operante nell’Alto Ionio Cosentino, era ricercato dal 10 luglio dello scorso anno edè stato bloccato dai carabinieri a Cassano allo Ionio, in provincia di Cosenza.

Il latitante si nascondeva all’interno di un piccolo rifugio che aveva realizzato nell’abitazione della madre. Alla vista dei militari, il 35enne, che non era armato, non ha opposto resistenza e si è fatto ammanettare. Forastefano era latitante dal 10 luglio 2007, quando sfuggì alle manette dei carabinieri della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro nell’ambito dell’operazione “Omnia” che portò in carcere una sessantina di persone. E’ accusato di associazione mafiosa, rapina ed estorsione. Nei mesi scorsi era finito in carcere anche il cugino, Antonio Forastefano, altro presunto boss dello stesso clan.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico