Italia

Milano 19enne africano ucciso a sprangate

poliziaMILANO. Un giovane italiano di colore, Abdul G., 19enne originario del Burkina Faso, èmorto a seguito di una aggressione.

Il ragazzo era in compagnia di due amici, quando due proprietari di un furgone bar hanno accusato i tre di aver rubato della merce. Ne è scaturita una rissa dove Abdul è stato prima insultato con frasi razziste e poi preso a sprangate alla testa. Trasportato con urgenza all’ospedale Fatebenefratelli di Milano è morto dopo poche ore di coma. Sul caso sta indagando la Polizia di Stato che, anche grazie agli amici di Abdul che sono riusciti ad annotare due lettere della targa del furgone bar, sperano di poter stringere presto le manette ai polsi dei due aggressori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico