Italia

Bergamo, stupra donna italiana: arrestato indiano irregolare

 BERGAMO. Un indiano irregolare, di 34 anni, B.K., è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Bergamo con l’accusa di aver violentato una italiana di 35 anni, residente nel bergamasco.

Da quanto si è appreso, l’uomo l’avrebbe stuprata più volte sotto l’effetto dell’alcol, dopo averla chiusa a chiave in camera da letto, nell’appartamento di un amico comune a Urgnano (Bergamo). Invano la donna ha cercato di liberarsi e quando c’è riuscita è corsa a chiedere aiuto ai carabinieri, che sono immediatamente arrivati sul posto ed hanno arrestato l’uomo. Il connazionale dell’aguzzino, proprietario dell’appartamento, non si sarebbe accorto della violenza. La vittima dell’aggressione è stata medicata all’ospedale di Bergamo, dov’è stata accertata la violenza, e dimessa con una prognosi di sette giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico