Frignano - Villa di Briano

Malmenava ed estorceva i genitori: arrestato 33enne di origini brasiliane

carabinieriFRIGNANO. Ha malmenato gli anziani genitori per ottenere i soldi della pensione ma è finito in carcere con l’accusa di lesioni gravi e maltrattamenti. Antonio Pagano, 33 anni, è stato tradotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Da tempo il giovane, originario di Frignano ma nato in Brasile ed adottato dai genitori in età infantile, estorceva denaro agli anziani e malati genitori togliendo loro, in qualche occasione, anche la spina che alimenta i mezzi meccanici dell’ossigeno. All’inizio le richieste monetarie erano di esigua misura, venti, trenta o anche cinquanta euro, ma l’ultima di ben cinquantamila euro è stata davvero la goccia che ha traboccato il vaso. Gli anziani hanno allertato la locale stazione dei Carabinieri di Frignano che prontamente hanno arrestato il 33enne. Dalle prime indagini sembra che volesse procurarsi il danaro per tornare nella sua terra d’origine, il Brasile, e cominciare una nuova vita. Sarà processato a giorni per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico