Esteri

Pakistan, morti 5 militanti: si sospetta attacco Usa

PakistanIn una casa nella zona di Guvrek, in Pakistan, vicino al confine con l’Afghanistan, sono stati uccisi cinque militanti islamici da missili che sarebbero stati sparati da un drone americano.

A confermarlo un testimone che ha preferito restare anonimo. “I due droni stavano sorvolando l’area. Hanno lanciato tre missili”, ha dichiarato l’uomo. Secondo fonti della sicurezza, il bilancio potrebbe aggravarsi. Quello di oggi è il secondo attacco in due giorni. Ieri, nella stessa regione, sono morti altri 4 militanti integralisti islamici, colpiti da un aereo Usa senza pilota.

Tra l’altro, in questi giorni il Pakistan eleggeràil nuovo capo di stato, dopo le dimissioni di Pervez Musharraf lo scorso mese. Il favorito sembra essere Asif Ali Zardari, vedovo dell’ex primo ministro Benazir Bhutto assassinata in un attentato. Nonostante la sua amicizia con gli Usa e l’ira della popolazione per i recenti attacchi la sua nomina a presidente non dovrebbe essere condizionata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico