Esteri

Israele, Olmert si dimette. Peres convoca la Livni

Ehud OlmertISRAELE. Svolta per la politica israeliana dopo che il primo Ministro Ehud Olmert ha consegnato le sue dimissioni.

“Una scelta difficile ma penso di aver agito in maniera opportuna, così come avevo promesso ai cittadini d’Israele”, queste le parole di Olmert dopo essersi congedato davanti ai 25 membri del suo Governo consegnano la lettera di rinuncia nella mani del Capo dello Stato Shimon Peres. L’ex primo Ministro ha poi stretto la mano a Tzipi Livni, ministro degli Esteri nonché probabile successore di Olmert dopo la vittoria alle primarie del partito Kadima. “Auguro alla Livni che riesca a formare un nuovo governo nel più breve tempo possibile”, ha dichiarato Olmert. Intanto il portavoce del presidente Shimon Peres, Ayelet Frish ha annunciato che, alle 19.30 locali, sarà convocato il nuovo leader Livni probabilmente per affidarle il nuovo incarico: “Peres sta incontrando oggi molti gruppi parlamentari e qualcosa potrebbe cambiare. Per questo non posso dire per certo che sceglierà Tzipi Livni, ma questo sembra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico